5° TEMA / 29-30 LUGLIO

PASSAMI LA SEDIA

IL TEMA
Ri-disegnare la sedia, oggetto iconico del Meridione italiano, che viene collocata subito fuori dalla porta di casa e diventa strumento di osservazione e partecipazione sociale.

IL CONTESTO
Potremmo chiamarla “la sedia della comare”. La sedia che abilita non solo l’atto del sedersi ma anche quella pratica antica e immortale che è scrutare il corpo sociale per decodificarlo e al tempo stesso farne parte. Da oggetto squisitamente domestico, la sedia diventa strumento outdoor. E di volta in volta si trasforma in scopa delle streghe per volare sulla città, cerniera per la conversazione, ponte di una nave, faro marittimo per segnalare pericoli, rifugio del cacciatore, capanno del pescatore… È bello cimentarsi con tradizioni profonde, riscrivendo la grammatica sociale attraverso la forma di un oggetto quotidiano.

IL LAVORO
I designer sono invitati a sviluppare un progetto di design che incorpori le radici e i fattori identitari di Troia. I progettisti esploreranno il territorio, raccoglieranno racconti e storie, parleranno con falegnami e maestranze. Le soluzioni più interessanti saranno esposte in mostra e verranno testate nella pubblica via dai cittadini di Troia.